Sulle tasse universitarie...

Da qualche settimana si sente tanto parlare di tasse universitarie e come l'aumento di queste potrebbe essere un incentivo a migliorare il servizio reso agli studenti (proposta a firma del prof. Andrea Ichino & c.).

È abbastanza recente anche la notizia della cosiddetta "bolla universitaria" che descrive come probabile il fatto chemolti studenti americani non saranno in grado di restituire il prestito contratto per studiare in futuro perché i costi per studiare sono aumentanti mentre gli stipendi anche delle professioni più redditizzie sono e stanno calando.

È di pochi giorni fa la notizia che l'Università di Verona ha aumentato le tasse universitarie per arginare in piccola parte i pesanti tagli del governo alle Università pubbliche dello Stato.

In tutto questo marasma di notizie, spesso anche contraddittorie, ancora una volta Francesco Sylos Labini fa il punto della situazione riportando anche un po' di dati dell’OCSE “Education at a Glance 2010”: l'articolo è alla pagina http://www.scienzainrete.it/contenuto/articolo/tasse-universitarie-fatti-miti-e-ideologia.

Keywords: 

Comments

Che il prof. Ichino sia poco propenso alle critiche lo dimostra con le sue risposte pubblicate ovunque.

Su Il Fatto Quotidiano è iniziato un botta-e-risposta tra Ichino e alcuni esponenti della Rete 29 Aprile.

Vale la pena di leggere per capire il livello cui si stanno confrontando le parti oltre per farsi un'idea di quali sono i valori in gioco: http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/08/andrea-ichino-risponde-alla-rete29aprile/116747/

Roberto Posenato

Pages